Autore: Sergio Pinto

Pensieri da Blog

Servono più Unabomber e meno Chat GPT

Prima di segnalarmi alla Digos devi sapere che questo articolo dal titolo provocatorio parla di cultura e non di terrorismo: mi lamento del fatto che la gran parte di articoli, libri, film e prodotti culturali in generale ormai è di una banalità disarmante. Un’emozione da poco L’intelligenza artificiale e il crollo del costo del lavoro intellettuale in alcuni settori creativi e tecnologici, moltiplicati dalla bramosia di notorietà dilagante di imprenditori e content creators, hanno portato all’invasione di opere senza idee originali né anima. “Riassumi, copia, incolla e pubblica” sembra il piano di lavoro 99% delle redazioni. “Che faccia gli facciamo…

Leggi tutto
Pensieri da Blog

Con la forza del vento

Domenica scorsa ho fatto il battesimo della vela, ovvero sono salito per la prima volta su una barca a vela, e ho anche aiutato a navigare regolando il fiocco dalla sua scorta di babordo. Ovvero dovevo aiutare il capitano gestendo la corda di una vela che dovevo tirare, agganciare, allentare oppure mollare del tutto, a seconda di quello che il capitano chiedeva di fare, per far girare la vela anteriore dal lato opportuno e quindi prendere il vento o fermarsi. Lezioni di vela Simone era il capitano in questa occasione, doveva ripassare tutte le manovre nell’imminenza dell’esame pratico di vela…

Leggi tutto
Pensieri da Blog

Stop making stupid people famous

Ogni volta che regaliamo una view a un cretino che fa video online, siamo complici del suo comportamento. Se vuoi che il mondo migliori, inizia ignorando gli stupidi sui social. Fermiamo la catena perchè View = Premio Siccome non penso ci sia motivo di articolare ulteriormente un dato di fatto talmente banale (ovvero che regalando visualizzazioni si incita il fenomeno e si dona visibilità tramite algoritmi) penso sia più utile riportare l’opinione di chi da anni sta facendo una battaglia di civiltà sull’uso consapevole dei social. Qui di seguito il pensiero di Filippo Giardina, copiaincollato dal suo profilo social (senza…

Leggi tutto
Pensieri da Blog

Riviste

Oggi ho fatto una cosa molto anni 80 – 90: ho comprato una rivista cartacea. Nel 2021 può sembrare assurdo, vista l’impressionante mole di blog, influencer, giornali online. Eppure è stato un gesto necessario. Riviste e Edicole Anni 80 – 90 Mi ricordo che in estate andavo in edicola con papà e Mauro, giravo e sfogliavo mille riviste. Era un rito l’edicola, la chiesa della Cultura. Anche con gli amici: si andava in fumetteria, e ci passavi i pomeriggi. Comunque dopo aver visto e rivisto, sceglievo e di solito mi facevo comprare fumetti (Cattivik, X-Men, Sturmtruppen) o riviste (Cuore, The…

Leggi tutto
Pensieri da Blog

Sulle corde di Aries

Era da anni che non vedevo un tributo a Battiato che incarnasse lo spirito originale dell’autore (a memoria l’unica altra occasione fu un ispiratissimo Morgan, genio pazzo e maledetto). Stavolta devo dire grazie a Stream Of Trio. Non parlo solo delle canzoni, per altro riarrangiate affinché fossero più affini al trio, quanto proprio allo spirito di realizzazione dell’intero spettacolo/concerto. Voler condividere un’esperienza, un viaggio, come lo sono quasi tutti i dischi di Battiato, dei concept-album intorno a un tema e permeati dal misticismo dell’autore.   Lo spettacolo La selezione di quadri del Maestro Pittore Massimo Pedrazzi a far da sfondo…

Leggi tutto
Pensieri da Blog

L’APOCALISSE ZOMBI È QUI

A volte sembra di vivere in un film di Romero, come Walking Dead o The Last of Us. Da 2 anni apri qualunque giornale, rivista, social (la tv neanche la conto più) e ti trovi invaso da zombie che si sbranano per un solo unico argomento. Pro e contro. Non importa quale argomento, o di qui, o di lì. Basta che prendi posizione. Zombie affamati di altra carne umana.   Hai presente quando apri il libro di storia e dici: “Ma come è potuto succedere? Non si rendevano conto?” Ecco. È qui Live h24. Persino Bloomberg (40€/mese di abbonamento) è…

Leggi tutto
Vaporwave & Aesthetic

Fugit Irreparabile Tempus – Recensione di Nostralgia dei Coma_Cose

In breve: Nostralgia dei Coma_Cose è il miglior disco indietronica italiano del 2021. Pesca a grandi mani nell’anima viola synthwave elettropop nostalgica degli anni 90. È un disco con testi maturi senza bimbominkiate. E dura troppo poco. Il tempo e Nostralgia dei Coma_Cose Avrei voluto scrivere prima questa recensione ma il tempo cinico tiranno ha deviato le mie dita altrove. Il tempo è il nostro nemico di sempre, quello con cui dobbiamo fare pace prima che sia troppo tardi. Passa irrimediabilmente, vivendo ti lascia ricordi. Se le belle esperienze vissute non torneranno più ti lascia anche tanta nostalgia.  Fausto Lama e…

Leggi tutto
Publiredazionali

Erba legale, dove acquistarla e i benefici

Si sente parlare sempre più spesso di questo argomento, ma le notizie sono spesso confuse e fuorvianti. Quali tipologie di prodotti rientrano sotto il termine di erba legale? E per quali scopi dovrebbe essere utilizzata? La marijuana legale viene così definita in base alle percentuali di componenti che contiene. La sostanza che provoca euforia è il delta-9-tetraidrocannabinolo, meglio noto come “THC”. La particolarità della “cannabis light” è che ha un bassissimo contenuto di THC (minore dello 0,2%), in quanto viene ricavata da infiorescenze femminili di Canapa Light Sativa, scelte appositamente perché poverissime di THC e ricche di cannabidiolo o CBD,…

Leggi tutto
Vaporwave & Aesthetic

Gli effetti collaterali della Vaporwave Italiana

È appena uscito 15s: il primo singolo degli Effetti Collaterali. L’ho ricevuto in anteprima e ascoltato un po’ di volte e questa è la recensione. Chi sono gli Effetti Collaterali Gli Effetti Collaterali appartengono alla Generazione Z: sono un giovane coppia artistica composta da Cinmaya Ferrara e Federico Lancia, e hanno lanciato il primo singolo il 9 aprile. Il nome del pezzo è 15s, sarà distribuito su tutte le piattaforme streaming da Artist First e rivela la complessità delle relazioni di coppia al giorno d’oggi, invase dalla presenza quasi ossessiva dei social network. Si ricerca l’intensità degli amori passati, lontano…

Leggi tutto
Vaporwave & Aesthetic

Cos’è la Synthwave

La Synthwave c’è oggi più che mai. Recuperata nel 2011, a distanza di oltre 10 anni sono sempre più gli artisti che propongono dei brani in stile anni ’80. Scopriamo insieme cosa è la Synthwave, che influenze la contaminano, dove va oggi. Il passato che arricchisce la sonorità odierne La Synthwave è una tendenza che cresce negli anni. È un’ondata iniziata a metà degli anni 2000 e di cui ancora oggi molte band, artisti e persino colonne sonore sono influenzate. È noto anche come retrowave e agglomera i suoni degli anni ’80, questo spiega il suo clamoroso successo. È stato…

Leggi tutto